<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
La guida completa alla Business Intelligence nel Retail

Ebook

La guida completa alla Business Intelligence nel Retail

Ogni Retailer è esposto a enormi quantità di dati che provengono da clienti, concorrenza, social network e anche da risorse interne: dati poco utili presi singolarmente, ma che una volta analizzati e organizzati permettono di avere le idee molto chiare sulle migliori strategie da attuare. I dettagli sul come ciò avvenga, te li spieghiamo noi!

Dati online e in-store trasformati in informazioni utili

Omnicanalità e maggiore visione

Oggi i consumatori vivono su molteplici dimensioni: sul web, sui social o nel mondo reale. Per intercettarli, le aziende hanno messo a disposizione un’ampia gamma di canali ai quali corrisponde un aumento degli strumenti di analisi.

Integrare i dati del consumatore

Tale quantità di canali messi a disposizione da parte di
un retail, offre all’impresa più spazi per capire cosa i clienti preferiscono acquistare e quali possano essere le loro esigenze future, cercando di anticipare trend e mode.

Ottimizzare la Brand Awareness

L’integrazione con i dati provenienti dall'analisi dei contenuti prodotti dagli utenti con altre tracce lasciate sul web (blog
o motori di ricerca) permette ai retailer di costruire contenuti in linea con gli interessi dei clienti.

Scarica l'eBook

Compila il form e ti invieremo subito il contenuto via email!